BuzzerBeater Forums

BB Italia > [U21] WC: Ita-Tounes

[U21] WC: Ita-Tounes

Set priority
Show messages by
This Post:
00
210023.1
Date: 02/11/2012 17:27:39
MightyMice
II.4
Overall Posts Rated:
478478
Second Team:
CrazyCrabs
Comincia l’avventura mondiale di questo mandato. Forte di un siderale 88% di preferenze (su 311 votanti) mi avventuro oltreoceano con i vostri/nostri pargoli, per approdare nell’esotica Hong Kong dove, all’orario antelucane delle zerosettezerozero (7 del mattino) del lunedì ci attenderà, si spera a lungo, l’appuntamento internazionale.

Si comincia contro una Tunisia “made in Italy”, che per me, reduce dal lontano Sudafrica, ha un sapore particolare. Il coach conosce virgole ed apostrofi del nostro roster, convocati, non convocati, belli, brutti, simpatici e orrendi. Poca pretattica allora, si va al sodo. Avendo capito solo ora che, se non si dovesse spendere un inopinato mots, il reset del TS dopo il primo round ci permetterà comunque un paio di eventuali tagli, crepi l’avarizia e via con dieci convocazioni dieci. Qualcuno ci ha già lasciato le penne, per cui, ragazzi e ragazze, medico L4: la morìa dei playmaker l’abbiamo già vista la stagione scorsa, questa abbiamo una guardia impalata dopo 4’ di RS.

Niente serie A si sta tanto bene in II!
This Post:
11
210023.2 in reply to 210023.1
Date: 02/11/2012 17:28:07
MightyMice
II.4
Overall Posts Rated:
478478
Second Team:
CrazyCrabs
Santo “Furbacchione” Salamone, Konami Team (Teo): Non sa fare nulla, ma lo fa bene. Ha meno talento, potenziale, esplosività, intelligenza, posizione nel draft di chiunque altro tra convocati e non. Non essendo però un salame ma avendo santi in paradiso, si è acutamente ritagliato una nicchia unica che almeno per ora rende.

Mario “Mulo” Spaggiari, vvv (MP): cresciuto nella culla di Nappa, Sacchi e Kunskis, che il coach ben ricorda, si è meritato il soprannome per la cocciutaggine dimostrata nell’allenarsi “a modo suo”. Mai una volta fece in palestra ciò che il coach gli urlava di fare. Alla fine il ragazzo è cresciuto, le spalle versione Ivan Drago sicuramente incutono timore, vediamo cosa saprà fare al dunque.

Giorgio “Tantarobba” Carrubbi, Sbiaccati (Landi): dicono che la sua intensità agonistica, ben evidenziata dall’occhio a palla, sia frutto di aiuti proibiti. Mix di dinamite, velocità e intelligenza, si tuffa nell’agone senza paura, basta che non gli si chieda di schiacciare in testa al Paisà (vedi sotto). Pare parli polacco fluentemente.

Bruno “Tsk Tsk” Bergamaschi, Des agn de laiv (Siforal): non bastasse il fatto di essere un raccomandato di ferro, in quanto allenato da uno scout azzurrino che tarocca i rapporti per farlo vedere più bello di Sacchi, ha anche un’aria supponente che manda sulle furie tutto lo spogliatoio. Purtroppo è pure bravo quella virgola in più di altri, per cui la bandierina è sua. Vediamo se saprà mantenerla.

Diego “Figo” Delvigo, CalcioCatania 1946 (prufissuri): non fatevi incantare dallo sguardo alloccato! Dopo quattromila tira&molla in S18 (“chiamo”, “nonchiamo”, “chiamo”, “nonchiamo”), falliti perché la margherita sfogliata dal coach era OGM e con numero di petali rigorosamente pari, il giovanotto è finalmente approdato alla mèta. Gli auguriamo tutti che il potenziale abbia i decimali di Scalambrieri e non di Monferrino.

Luca “Inarrestabile” Maccarone, Maglupspor (Metty): ha rischiato di non essere convocato, perché in federazione non solo non parlano il turco, ma non riuscivano a scrivere correttamente il nome della squadra per indirizzare il telegramma di chiamata. Ambizioso e brillante, deve in realtà la chiamata solo al nobile lignaggio, che lo ha fatto preferire a pur valide alternative ma di estrazione popolare (il coach deve pure portare lo stipendio a casa!)

Ennio “Paisà” Montemurro, boh: già noto alle cronache della stagione passata, il tostissimo lungo azzurrino è alle prese con la quasi bancarotta del suo proprietario, colpevole di aver scialacquato in lungo e in largo fino a ritrovarsi nei guai. La presentazione finisce qui per uno che ha già visto la morte polacca in faccia.

Giulio “Infiammabile” Cerini, Yoirikon (akexandros): uno che non guarda in faccia nessuno, anche perché per farlo dovrebbe alzare le palpebre e quello costa fatica. Voglia di faticare rivedibile, talento puro nitido, intelligenza tattica scarsina, già sta facendo impazzire il coach con la sua parlata del tipo “Du iu spik inglisc?”

Nicola “Bazooka” Maiolo, Villa Gordiani (stiv makis): ha impressionato nei provini per aver centrato il canestro dal gabinetto, un po’ meno quando ha affrontato Montemurro ed è rimbalzato fino al cerchio di centrocampo, ancora meno quando ha cercato di spianare Delvigo e si è trovato senza palla. Il suo sguardo ammaliante seduce le cheerleaders, e considerato che si gioca nella lontana Asia, si spera così di ottenere un po’ di sostegno in più.

Antonio “Satiro” Cannau, Latahiba (Zampetta): partito rasato come un coscritto per la terra di Spagna, il friulano (si, è friulano, andate a vedere il draft) è stato attratto dalle bellezze locali e si è un tantino imbarbarito (non guardate la foto o vi prende un colpo!), da cui il soprannome. Inchiodato al suolo come uno Shaq 45enne, ha cominciato solo recentemente a saltellare qua e là, forse per sfuggire alle grinfie di Montemurro nelle partite

Niente serie A si sta tanto bene in II!
This Post:
00
210023.3 in reply to 210023.2
Date: 02/11/2012 17:47:10
MightyMice
II.4
Overall Posts Rated:
478478
Second Team:
CrazyCrabs
Ringrazio infine tutti gli allenatori e i loro scout per il lavoro svolto. E' stato eccellente, perché abbiamo una bella squadra con varianti e talento. Abbiamo due "bandiere" (Salamone e Delvigo) e due superstar (Maiolo e Cannau), gli altri hanno potenziali che non solo non saranno certamente un problema in U21, ma potrebbero un giorno farci rivedere questi protagonisti con altre e più importanti maglie.

Ricordo a tutti che, comunque finisca questa fase, a meno di mots avrò possibilità di correggere il roster, quindi occhio a forma e allenamenti previsti: no ciambelle, no stoppata, no rimbalzo per nani. Per gli esclusi, proprio per questo non mollate.

Aggiungo che un certo numero di giocatori (circa 15) è stato trasferito a David Arsenault/Steve Makis nell'ambito del programma Academy, che prevede un regime speciale per giocatori con profilo particolarmente interessante. La stagione passata, circa metà delle chiamate successive non proveniva dell'Academy, per dire che è anche chi non vi è dentro ha le sue chance.

Infine, nei prossimi giorni emetterò la "top U20". Tanto per stimolarvi, i valori che utilizzerò saranno quelli nel db, che ho allineato una settimana fa. Se i vostri pupilli sono scattanti, avvisate il vostro scout, che vi fa bene!

In attesa che ci diano la coppetta di bronzo europea in bacheca, partiamo!

Last edited by GM-BlackMouse (NT SA coach) at 02/11/2012 17:48:53

Niente serie A si sta tanto bene in II!
This Post:
00
210023.4 in reply to 210023.3
Date: 02/13/2012 14:23:01
MightyMice
II.4
Overall Posts Rated:
478478
Second Team:
CrazyCrabs
Uppo questo thread di grandissimo interesse, a giudicare dai numerosi post

Spazziamo via comodamente la Tunisia per 111-62 malgrado gli inquietanti 5 falli di Maccarone che risulta top scorer, davanti a Salamone e un buon Maiolo. La Run fa il suo e ci dà una discreta differenza canestri. Non brillantissima partita con progressivo ammosciamento che dalla panchina non hanno gradito (con urla in dialetto che non sono state comprese dal pubblico locale).

L'Indonesia vince come previsto con il Venezuela con valutazioni più che dignitose, come peraltro previsto. Lunedì prossimo ci giochiamo la cotenna contro gli asiatici.

Nel Girone A la Francia batte comodamente il Ghana ma si trova sulla strada i padroni di casa di Hong Kong in forma di mina vagante dal sontuoso doppio valido in difesa.

Nel Girone C la Germania continua con le superdifese, e con l'altra vincente Iran, la Colombia e il già sconfitto Marocco sembra aver incocciato nel girone più facile.

Nel Girone D la Spagna demolisce la Nigeria mentre l'Uruguay abbatte lo scellerato Taiwan grazie "al superiore impegno". Spagna lanciata ma occhio ad arrivi in volata.

Niente serie A si sta tanto bene in II!
This Post:
00
210023.5 in reply to 210023.4
Date: 02/13/2012 16:14:20
D.V.A.S.
III.9
Overall Posts Rated:
12261226
Viva viva il nostro coach!

D. V. A. S.
This Post:
00
210023.6 in reply to 210023.4
Date: 02/13/2012 16:21:00
Overall Posts Rated:
1313
ottimo..in bocca al lupo ;)

This Post:
00
210023.7 in reply to 210023.6
Date: 02/13/2012 16:47:53
Audace Pescia '74
III.6
Overall Posts Rated:
162162
Peccato, se non avessi sbagliato difesa........ :-)
Ovviament oggi noi facevamo soltanto da sparring partner e lo sapevamo!!

This Post:
00
210023.8 in reply to 210023.7
Date: 02/13/2012 16:57:39
MightyMice
II.4
Overall Posts Rated:
478478
Second Team:
CrazyCrabs
Peccato, se non avessi sbagliato difesa........ :-)
Ovviament oggi noi facevamo soltanto da sparring partner e lo sapevamo!!

sbagliata? dai che è stata utile a rb!

ora l'Indonesia non sarà una passeggiata.

Niente serie A si sta tanto bene in II!
This Post:
00
210023.9 in reply to 210023.8
Date: 02/14/2012 04:20:54
Zeppelin Basketball
III.15
Overall Posts Rated:
7878
ora aspettiamo la top dei 20enni :)

bella!

This Post:
00
210023.10 in reply to 210023.8
Date: 02/16/2012 14:18:06
Overall Posts Rated:
00
Daje mister...orgogliosissimo per la prima presenza in nazionale del mio giovincello!!!

This Post:
00
210023.11 in reply to 210023.10
Date: 02/16/2012 17:09:53
MightyMice
II.4
Overall Posts Rated:
478478
Second Team:
CrazyCrabs
Daje mister...orgogliosissimo per la prima presenza in nazionale del mio giovincello!!!

allenalo bene tu

Niente serie A si sta tanto bene in II!